Valutazione Olistica

Per Valutazione Olistica si intende quel processo di indagine e di individuazione di determinati elementi che permettono di inquadrare il terreno della persona, allo scopo di fornire una consulenza naturopatica mirata ed efficacie secondo i principi della Medicina Tradizionale Cinese (MTC)

Attraverso l’ascolto e l’osservazione della persona si cerca, come prima cosa, di individuarne la costituzione. Per costituzione si intende ciò che abbiamo ereditato, le nostre caratteristiche somatiche, psiche e comportamentali, la predisposizione ad avere alcuni organi più deboli rispetto ad altri, e cercando di inquadrare tutto questo alle logge energetiche (Legno, Fuoco, Terra, Metallo Acqua) della MTC. La costituzione è considerato un dato fisso.

raquel_foto_grande

All’interno della Valutazione Olistica si cerca poi di conoscere il temperamento della persona, ossia le abitudini di vita: alimentazione, attività fisica, sessualità, qualità del riposo, capacità e modalità di reagire agli eventi, le relazioni con gli altri, Questi sono fattori che cambiano col tempo e si condizionano vicendevolmente.

Il terreno della persona è la risultante della sua costituzione e del suo temperamento, è la manifestazione del disturbo o del disequilibrio che in quel momento la persona esprime. Anche in questo caso si cercherà di attribuire alla manifestazione del malessere uno scompenso energetico secondo la MTC.

Una volta effettuata al Valutazione Olistica si procederà con l’indirizzare la persona a seguire alcuni consigli alimentari e nel caso all’utilizzo di rimedi naturali o trattamenti specifici, che tengano conto dei tre fattori esaminati (costituzione, temperamento e terreno).

Simona Benazzi – Naturopata a Bologna in Via M. Masia 3/4, per informazioni o appuntamento telefonare al +39 3474849505,